Pasta Thai Curry


Il vero gusto del Sud Est Asiatico

Gli autentici sapori del mercato di Bangkok in pochi secondi. Aggiungere questo genuino curry alla carne di pollo, manzo, maiale, ai gamberetti o alle verdure – e cuocere tutto a puntino. Regolare il gusto piccante a piacimento.

01_21_15_Oster_Day_3_Andy19207-970

5 g di semi di coriandolo
5 g di semi di cumino
3 g di pepe nero in grani
4 peperoncini verdi piccanti di taglia media
2 scalogni, sbucciati e tagliati a metà
una radice fresca di zenzero di 5 cm, sbucciata e affettata
3 spicchi di aglio, sbucciati
una piccola manciata di coriandolo fresco
40 g di pasta di citronella
2 lime, scorza e succo
20 mL di salsa di pesce Thai
3 cucchiai di olio di oliva

Ecco come…


Per prima cosa mettere i semi e il pepe in grani nella caraffa del frullatore e frullare fino a ottenere una polvere sottile. Dopodiché, aggiungere gli ingredienti rimanenti e frullare fino a raggiungere una consistenza pastosa. Cospargere la carne, il pesce o le verdure di proprio gradimento con la pasta ottenuta e lasciar marinare per circa 30 minuti prima di friggere, grigliare, stufare o cuocere al forno, in base al tipo di curry preferito.

 
La pasta potrà essere conservata in un barattolo chiuso per 20 giorni in frigorifero.